Amandaeventz - Destination Management Company
Italian design

Architettura, auto, cibo e moda: quando si parla di Italia e di genio italiano, la bellezza del Design Made in Italy è senza tempo.

Il 2019 è infatti anche il 500° anniversario della morte del grande Leonardo Da Vinci, uno degli avveniristi italiani più famosi al mondo che ancora viene ricordato per l’attualità delle sue scoperte.

Lo stile del design italiano ha fatto la storia. La sua sintesi perfetta di bellezza e funzionalità continua a ispirare trasformazioni in tutto il mondo.

 L’eccellenza italiana in fatto di design è figlia di una formula consolidata col tempo e nel tempo: creatività, qualità artigianale e soprattutto innovazione.

  “Molto semplicemente, siamo i migliori. Abbiamo più immaginazione, più cultura e siamo grandiosi mediatori tra il passato e il futuro.” Lugi Caccia Dominioni

 Sono tanti i protagonisti di ogni settore che hanno contribuito a scrivere la storia del design italiano. Il loro valore, riconosciuto a livello universale, ha fatto sì che potessero esportare la bellezza italiana in giro per il mondo.

 Sono i più bravi, i più conosciuti, i più premiati: dai celebri designer dell’automotive come Sergio Pininfarina e Marcello Gandini, agli archistar come Stefano Boeri, Renzo Piano e Massimiliano Fuksas, ai famosi stilisti come Giorgio Armani, Versace e Salvatore Ferragamo, fino ai designer del food come gli chef Gualtiero Marchesi, Massimo Bottura, Carlo Cracco e Bruno Barbieri.

Design Italiano

A fianco del Grand tour Classico d’Italia partiamo ora alla scoperta delle nuove realtà del design moderno dallo stile tutto italiano.

Un Design tour partendo da Milano, Torino, Genova per proseguire con Venezia, Firenze, Roma, Napoli, Catania e Palermo, dove i capolavori del nuovo Made in Italy vi sorprenderanno.