Amandaeventz - Destination Management Company
Un event planner in ferie

Al lavoro si pianifica ogni singolo momento della giornata, ma alle vacanze ci avete pensato?
Anche un event planner va in ferie!

Ecco quindi che in agenzia abbiamo fatto nostri i 9 consigli che ALI S.p.A., nata nel 1997 come Agenzia per il Lavoro e oggi società italiana di consulenza e servizi attiva in ogni campo delle Risorse Umane, ha dato questa settimana per godersi un po’ di meritato riposo.

E anche noi, che spesso siamo in viaggio e che molti invidiano perché tra una destinazione e l’altra abbiamo appena il tempo di rifare la valigia e prendere le nuove check list, abbiamo pensato che sia giunto il momento di prendere fiato.

E allora, ecco che vogliamo dimenticare le mura dell’ufficio e respirare finalmente all’aria aperta, visitare nuovi posti, conoscere persone e concedersi del meritato relax.

Come dice lo studio infatti, le vacanze sono importanti per liberare la mente e ricaricare le energie. Vediamo in dettaglio come approfittare a fondo del periodo seguendo la lista della ALI S.p.A.

  1. Organizza la partenza e il rientro. 

La tentazione di partire d’impulso, abbandonando irrisolti gli impegni più scomodi è allettante.
Ma non sarebbe una sana scelta. L’ansia e i sensi di colpa vi perseguiterebbero per tutte le vacanze e il rientro sarebbe traumatico. Toglietevi ogni pensiero e non lasciate nulla in sospeso. Partirete sereni e a mente libera.

  1. Se possibile non solo un weekend.

Fare un weekend fuori porta non è fare vacanza. L’estate è fatta per concedersi il giusto periodo di distensione e stacco dallo stress lavorativo. Ancora meglio se totale e almeno di due settimane. E chi può… come dice il proverbio “non c’è due senza tre” …allungare è meglio che accorciare!!! Concedetevi il tempo che vi siete guadagnati. E se il budget è risicato, godetevi il riposo a casa, con una lettura, passeggiate, mostre in città. Le idee per svagarsi sono accessibili e vicine.

  1. No al telefono e alle mail. 

Andare in ferie significa staccare. Non vedete l’ora di dimenticare che lavorate 240 giorni, 1920 ore e 115200 minuti l’anno? Allora staccate il cellulare e lasciate a casa il portatile.
Tenete spazio in valigia per qualcosa di più divertente. Godetevi le persone con voi che spesso non hanno tempo di parlarvi. Per postare sui social c’è tempo al ritorno, le foto non scompaiono dal cloud!

  1. Non pianificare troppo.

Le ferie si differenziano dal lavoro perché hanno un altro ritmo. Abbandonate l’ossessione di avere tutto sotto controllo e sapere sempre cosa vi aspetta. Lasciatevi stupire da qualche sorpresa inaspettata e vivete il momento.

  1. Dormire fa bene…

Immaginate la carezza del sole che vi sveglia naturalmente entrando dalla finestra.
Non state già meglio?  Addio sveglie stressanti. In vacanza potete concedervi di recuperare le ore di sonno accumulate durante l’anno. Dormire durante le ferie sul lettino al sole, non è solo concesso ma fa anche bene.

6. …però No alla pigrizia!

Va bene rilassarsi, ma non esagerate con il dolce far niente. Diventare un’ameba passiva, non porta di certo benefici. Alternate momenti di relax ad attività ricreative e prendete qualche iniziativa come un vero event planner in ferie. Vi sentirete rigenerati e pieni di energie per un rientro senza shock.

  1. Muoversi fa bene.

“Mens sana in corpore sano”. Se durante l’anno le uniche attività a cui vi dedicate sono quelle intellettive, alternate alla scelta dello spritz del giovedì sera, ricordate che è importante fare anche qualche esercizio fisico per star bene. Infatti, l’attività fisica rigenera corpo e mente e permette di scaricare lo stress accumulato. Perciò, camminate, correte, nuotare, fate movimento all’aria aperta a contatto con la natura. Riscoprirete il benessere fisico.

  1. Valorizzare i momenti sociali.

Chiacchere sotto l’ombrellone, feste e gite. Le ferie sono un’ottima occasione per stare in buona compagnia. Si sa che è il momento dell’anno migliore per fare nuove amicizie e magari, per chi è in cerca dell’amore, anche qualche incontro speciale. E senza essere citati come oroscopo, possiamo dire che le occasioni non mancano mai!

  1. Condividi. 

Scegliere con chi passare le ferie è importante per viverle in armonia. Si parte stressati e si dovrebbe tornare rigenerati. Andate con persone che hanno la vostra stessa idea di vacanza, altrimenti rischierete di rovinarvele. Le cose belle sono fatte per essere condivise e anche il buon umore… con le persone giuste!